Session

Automazione di pre e post deployment t-sql script

Ci sono le strutture, ovvero il modello. Ci sono i dati statici, anche conosciuti come dati di lookup. Tutte cose che, tendenzialmente, possono essere rilasciate senza particolari problematiche. E poi ci sono quei dati e quelle modifiche che necessitano di personalizzazione per "un ambiente" o per "alcuni clienti" o, ancora, per "tutti, ma con considerazioni differenti". Gli ORM con i loro rilasci migration-based non possono aiutarci al massimo, perché mai dovrei mettere dati cliente su di una migrazione, quando, magari, quella migrazione è su una sola codebase? Gli scenari sono molteplici, ma in questa sessione affronteremo il caso seguente:
- una sola codebase
- dati da rilasciare in modo diverso per ogni richiesta cliente
- cliente che corrisponde ad un tenant oppure a una istanza SQL

Ora, come gestisco pre e post deployment script in questo caso? Vedremo come dbops, che sfrutta dbup, può aiutarci ad implementare una buona soluzione al problema.

Alessandro Alpi

CTO and Co-Founder of Engage IT Services, geek, former online gamer

Parma, Italy

View Speaker Profile