© Mapbox, © OpenStreetMap

Most Active Speaker

Massimo Bonanni

Massimo Bonanni

Microsoft Technical Trainer @ Microsoft

Microsoft Technical Trainer @ Microsoft

Rome, Italy

Actions

Massimo Bonanni is a Microsoft Technical Trainer with a rich background in technology and community leadership. With six-time recognition as a Microsoft MVP in Windows and Developer Tools, Massimo has demonstrated exceptional expertise and contribution to the tech community. His accolades also include being an Intel Black Belt and Software Innovator, showcasing his ability to drive innovation and excellence in software development.
In his role at Microsoft, Massimo empowers customers by enhancing their Azure skills, enabling them to leverage the power of Azure more effectively in their solutions. His commitment to education extends beyond the workplace, as evidenced by his role as a technical speaker at various conferences, delivering more than 200 sessions over the last decade.
Massimo's leadership skills are further highlighted by his initiative in founding and managing several communities in Italy, fostering a collaborative environment for learning and growth. His personal interests include a love for dogs, a passion for reading, and an enjoyment of building LEGO sets, reflecting a well-rounded individual with diverse hobbies.
Massimo's professional journey is a testament to his dedication to technology, education, and community engagement, making him a valuable asset to any team or project.

Massimo Bonanni è un Microsoft Technical Trainer, con un ricco background nel campo della tecnologia e della leadership nel mondo community. Ha ricevuto per sei volte il titolo di Microsoft MVP in Windows e Developer Tools, Massimo ha dimostrato un'eccezionale competenza e contributo alla community tecnologica. I suoi riconoscimenti includono anche il titolo di Intel Black Belt e Software Innovator, che evidenziano la sua capacità di guidare l'innovazione e l'eccellenza nello sviluppo software.
Nel suo ruolo in Microsoft, Massimo aiuta i clienti a migliorare le loro competenze su Azure, consentendo loro di sfruttare più efficacemente i servizi e le risorse che Azure mette a disposizione per le loro soluzioni. Il suo impegno nella condivisione della conoscenza va oltre il luogo di lavoro, come dimostra il suo ruolo di speaker tecnico in diverse conferenze, con più di 200 sessioni negli ultimi dieci anni.
Le abilità di leadership di Massimo sono ulteriormente evidenziate dalla sua iniziativa nel fondare e gestire due community tecniche in Italia, promuovendo un ambiente collaborativo per l'apprendimento e la crescita. I suoi interessi personali includono l'amore per i cani, la passione per la lettura e il piacere di costruire set LEGO oltre che la curiosità per tutto ciò che è tecnologico.
Il percorso professionale di Massimo è una testimonianza del suo impegno verso la tecnologia, l'educazione e l'impegno comunitario, rendendolo una risorsa preziosa per qualsiasi team o progetto.

Awards

  • Most Active Speaker 2023
  • Most Active Speaker 2022

Area of Expertise

  • Information & Communications Technology

Topics

  • Azure
  • Azure Functions
  • Cloud Architecture
  • Software Architecture
  • Enterprise Architecture
  • Testing
  • Unit testing
  • Trainer
  • Software Development
  • Serverless
  • Serverless computing
  • Azure Serverless
  • PaaS
  • Azure PaaS
  • Azure DevOps
  • GitHub Actions
  • Durable Functions
  • Cognitive services
  • Azure App Service
  • Azure Cognitive Services
  • Microsoft Azure
  • Cloud Computing on the Azure Platform
  • public speaking

Sessions

External Configuration Store pattern in Azure with App Configuration and Key Vault en it

This session will cover the External Configuration Store pattern and how it can be implemented using Azure App Configuration and Azure Key Vault. Attendees will learn about the benefits of using an external configuration store, including improved security, scalability, and flexibility. The session will provide an overview of Azure App Configuration and Azure Key Vault, highlighting their key features and how they can be used together to implement the External Configuration Store pattern. Attendees will also learn best practices for managing and securing their external configuration data, as well as how to integrate their applications with Azure App Configuration and Azure Key Vault. By the end of the session, attendees will have a solid understanding of the External Configuration Store pattern and how to leverage Azure App Configuration and Azure Key Vault to implement it effectively in their own applications.

Il pattern External Configuration Store su Azure in 2 servizi!! en it

External Configuration Store e' il pattern che prevede lo spostare delle configurazioni della nostra soluzioni dal pacchetto di deploy in uno store centralizzato. Questo ci consente gestire e controllare le configurazioni in maniera più facile e centralizzata e di condividere le informazioni tra più applicazioni. L'idea sembra buona (ed, in effetti lo è), ma come possiamo implementarla in Azure? La risposta è: con Azure App Configuration e Azure Key Vault! In questa sessione partiremo dal perchè questo pattern ha molto senso a livello enterprise per arrivare al come vedendo come centralizzare e controllare non solo le configurazioni ma anche le informazioni applicative sensibili quali connection string, chiavi di accesso e via dicendo.

Azure Access Management for dummies ..... e non solo!!! it en

‎La gestione degli accessi alle risorse è una funzione fondamentale per qualsiasi organizzazione che utilizza il cloud. Azure ci mette a disposizione ben due tecnologie per gestire in maniera corretta questi scenari. In questa sessione vedremo cosa sono RBAC (Role-based access control) e ABAC (Attribute-based access control) e come possono essere utilizzati per assegnare le giuste credenziali di accesso alle risorse e ai dati contenuti nelle nostre sottoscrizioni Azure.

Azure Access Management for dummies ..... and more !!! it en

Resource access management is a critical function for any organization using the cloud. Azure provides us with two technologies to manage these scenarios correctly. In this session we will see what Role-based access control (RBAC) and Attribute-based access control (ABAC) are and how they can be used to assign the right access credentials to the resources and data contained in our Azure subscriptions.

Deploying your environment on Azure with GitHub Actions and Bicep Templates! en it

Join me for an amazing journey on how to deploy your environment on Azure using GitHub Actions and Bicep templates. In this session, you will learn how to automate your software development workflows using GitHub Actions and deploy your Bicep files to Azure with ease. We will cover how to implement a process of Infrastructure as Code leveraging the power of Bicep templates and GitHub Actions.
You will learn how to secure your GitHub Actions by giving them the right permission and minimizing the secrets management.
Join us on this journey through the stars and discover the power of GitHub Actions and Bicep templates!

Crea i tuoi ambienti su Azure con GitHub Actions e template Bicep: che la forza sia con te!!! en it

Unisciti a me per un fantastico viaggio su come distribuire i tui environment in Azure usando GitHub Actions e template Bicep. In questa sessione vedremo come automatizzare i workflow di sviluppo software grazie alle GitHub Actions e distribuire facilmente i tuoi template Bicep in Azure.
Vedremo, inoltre, come rendere sicure le tue GitHub Actions dando loro la giuste autorizzazioni e riducendo al minimo la gestione dei segreti.
Unisciti a noi in questo viaggio tra le stelle e scopri la potenza delle azioni GitHub e dei modelli Bicep! Dopo questa sessione, implementare un processo di Infrastructure as Code sfruttando la potenza dei template Bicep e delle GitHub Actions non sarà più un segreto.

Babbo Natale, AI e le letterine dei bimbi! it en

Anche Babbo Natale si è modernizzato e, nel 2023, utilizza l'Intelligenza Artificiale per interpretare i desideri espressi dai bambini nelle proprie letterine. In questa sessione, il CTO di Santa Claus Solutions (la software house che si occupa delle soluzioni cloud di Babbo Natale), ci spiegherà come funziona il modernissimo software utilizzato dal canuto vecchietto per capire le richieste dei bimbi: Cognitive Service Vision e Azure Open AI al servizio dell'anziano pancione!!

How can AI help Santa Claus? it en

Christmas is far away but Santa Claus is already receiving the letters from the children of the whole world and his elves can’t read them all. There is a risk that some child will not receive his desired toy and this Santa Claus can’t afford it and, then, why not use AI to read and interpret the children’s letters? In this session we will see how to exploit Azure AI Services and Azure Open AI to extract the wishes of the children, automating the boring and heavy work of the elves!

Babbo Natale, il remote working e le Durable Functions it

La pandemia ha colpito anche la fabbrica di Babbo Natale: gli elfi sono costretti a lavorare dalle loro casette al circolo polare e, Babbo Natale, tradizionalista come sempre, non è convinto di riuscire a controllare la loro produttività. E' abituato ad osservare i propri dipendenti correre ed affannarsi all'interno della fabbrica e a vedere i pacchi che, con l'avvicinarsi del Natale, riempiono sempre di più i locali. Ora non si rende conto quanto tempo spendono gli elfi ad impacchettare i regali, quanti pacchi sono pronti e quale è la situazione... e sta andando in paranoia... e Babbo Natale in paranoia non è mai una buona cosa! Proponiamo a Babbo Natale una soluzione Serverless, basata sulle Durable Functions che gli consenta di tenere traccia del lavoro degli elfi, della situazione pacchi, di scalare nel periodo di Natale (quando serve) ma di non gravare sul suo portafoglio nel periodo morto. E facciamogli passare la paranoia!!!

Aiutiamo Babbo Natale a realizzare una soluzione Serverless basata sulle Durable Functions per tenere traccia del lavoro degli elfi che causa pandemia sono costretti a lavorare in remote working e per tener traccia dei pacchi pronti per la spedizione. Scalabilità e costi bassi sono le richieste del canuto vecchietto alle quali cercheremo di dare una risposta in questa sessione.

Azure Functions e .NET 8.0: funzioni da paura! en

Con il passare del tempo, sviluppare Azure Functions sembra sempre di piu' simile a sviluppare funzionalita' ASP.NET. Ad ogni nuovo framework abbiamo sempre piu' funzionalita' che ritroviamo nel mondo web come Dependency Injection, logger e via discorrendo. In questa sessione vedremo come il runtime delle Azure Functions sta evolvendo sempre di piu' verso il mondo ASP,NET e sempre di piu' verso un mondo "isolated". Il tutto potendo sfruttare le novita' del nuovo framework 8.0!

Azure AI Services: non solo GPT tra gli strumenti per le nostre applicazioni intelligenti! en

Vieni alla scoperta del mondo di Azure AI Services, una suite completa di servizi basati su AI che va ben oltre il famoso GPT. In questa sessione introduttiva, viaggeremo attraverso l'ecosistema Azure AI, mostrando l'intero catalogo degli AI Services: Computer Vision, Face Identification, Natural Language Processing, Document Data Extraction e, perche', no Azure OpenAI. Affronteremo gli aspetti relativi alla dei dati, la compliance e la gestione dei costi. Al termine della sessione avrai tutti gli strumenti per valutare se questi servizi possono aiutarti a creare soluzioni all'avanguardia ed innovative.

AI-powered data extraction: Azure OpenAI vs Document Intelligence! en it

GPT is probably the buzzword of the moment: everyone mentions it and everyone uses the GPT family models to create fantastic content. But do you know that Generative (the G of the previous acronym) can also be used to extract data from documents (and not just create them)? And that there are other ways to achieve the same goal without becoming a prompt engineering expert? In this session, we will see two opposed Microsoft tools for data extraction which have their peculiarities and disadvantages. Azure OpenAI with its GPT models and Document Intelligence with its classic approach based on the training of custom models. Who will win the challenge? Come and find out!

Estrarre i dati utilizzando l'AI: Azure OpenAI vs Document Intelligence! en it

GPT e' probabilmente la buzz-word del momento: tutti la citano e tutti usano i modelli della famiglia GPT per creare contenuti fantastici. Ma quanti di voi sanno che i modelli Generative (la G dell'acronimo precedente) possono essere utilizzati anche per estrarre dati da documenti (e non solo crearli)? E che esistono anche altri modi per ottenere lo stesso risultato senza diventare esperti di prompt engineering? In questa sessione, vedremo due tools Microsoft diametralmente opposti per fare estrazioni dati con le loro peculiarita' e i loro svantaggi. Azure OpenAI con i suoi modelli GPT e Document Intelligence con il suo approccio classico basato sul training di modelli custom pensati per analizzare documenti. Chi si aggiudichera' la sfida? Venite a scoprirlo!

Easy-Auth: the easiest way to secure your application in Azure App Service en it

An amazing journey exploring Easy-Auth, the integrated authentication feature of Azure App Service.
Using Easy-Auth, developers can streamline authentication in their web applications, supporting multiple identity providers such as Azure Active Directory, Microsoft Account, Facebook, Google, and Twitter.
In this session, we will showcase the capabilities of Easy Auth, walk through the configuration steps, and discuss best practices for secure implementation.
Attendees will gain in-depth knowledge on leveraging Easy-Auth to build secure web applications with a seamless user experience.

Easy-Auth: il modo più semplice per integrare l'autenticazione multi-provider nei tuoi App Service en it

Un fantastico viaggio alla scoperta di Easy-Auth, la funzionalità di autenticazione integrata di alcuni servizi Azure.
Utilizzando Easy-Auth, gli sviluppatori possono semplificare l'autenticazione nelle proprie applicazioni Web, supportando più identity provider contemporaneamente come Azure Active Directory, account Microsoft, Facebook, Google e Twitter.
In questa sessione, illustreremo le funzionalità di Easy Auth, esamineremo i passaggi di configurazione e discuteremo le best practice per un'implementazione sicura.
I partecipanti acquisiranno una conoscenza approfondita su come sfruttare Easy-Auth per creare applicazioni Web sicure con un'esperienza utente senza soluzione di continuità.

Elevating Training with Generative AI: Embrace the Evolution! en it

Ever thought about sprinkling a bit of AI magic on your courses? It's time to discover how GPT models, the crown jewels of generative AI, can make learning more engaging, interactive, and yes, even fun!

In this session, we'll dive into the countless practical applications of generative AI in education. From crafting personalized quizzes to building interactive games, GPT models make all of this possible and much more.
This session will be composed of hands-on examples and live demonstrations, and it is a must-attend for anyone involved in creating content that's meant to be compelling and entertaining.

Let's make learning fun again!!

AI generativa a supporto della formazione: l'evoluzione del training! en it

Hai mai pensato a come l'intelligenza artificiale potrebbe dare un tocco di magia ai tuoi corsi? È ora di scoprire come i modelli GPT, il fiore all'occhiello dell'AI generativa, possono rendere l'apprendimento più coinvolgente, interattivo e, sì, anche divertente!

Durante questa sessione, esploreremo le molteplici applicazioni pratiche dell'IA generativa nell'insegnamento. Dal creare questionari personalizzati a sviluppare giochi interattivi, i modelli GPT rendono tutto questo possibile, e molto altro ancora. Ma come si fa a utilizzare al meglio queste potenti risorse?

Questa sessione, ricca di esempi pratici e dimostrazioni dal vivo, è ideale per chiunque sia coinvolto nella creazione di contenuti che debbano risultare coinvolgenti e divertenti.

Cognitive Services and Serverless together for AI solutions en it

Cognitive Services allow us to introduce "cognitive" functionality into our applications while Serverless technologies allow us to create scalable solutions at the right cost. So why not put them together trying to exploit the benefits of both? In this session, we will understand how to use sentiment analysis, image recognition, and other cognitive services in our Logic Apps and Azure Functions. Sentiment analysis of Twitter messages and image analysis will no longer be a problem!!

Cognitive Services e Serverless insieme per soluzioni di AI en it

I Cognitive Services ci consentono di introdurre funzionalità "cognitive" nelle nostre applicazioni mentre le tecnologie Serverless ci permettono di realizzare soluzioni scalabili e con il giusto costo. Allora perchè non metterle assieme cercando di sfruttare i benefici di entrambe? In questa sessione capiremo come utilizzare sentiment analysis, image recognition e altri cognitive services nelle nostre Logic App e Azure Functions. Sentiment analysis di messaggi twitter e analisi di immagini non saranno più un problema!!

Azure Storage Account, il Calimero dei servizi Azure! it en

Nessuno nomina mai lo Storage Account, nessun roboante titolo su post o articoli, le sessioni a lui dedicate si contano sulle dita di una mano, in pratica e' il Calimero dei servizi Azure. Ma lo Storage Account ha tantissime funzionalità avanzate di cui sarebbe bene essere a conoscenza. Funzionalità come lifecycle management, object replication, immutable policies, blob inventory e encryption scope (tanto per citarne solo alcune) ci permettono di fornire uno strato di persistenza per gli "oggetti" delle nostre applicazioni scalabile e con un costo accessibile. Allora, venite assieme a me a rivalutare questo servizio fondamentale per le vostre soluzioni Azure.

Pandoro o Panettone? Ai Cognitive Services l'ardua sentenza! it

In passato si sono scatenate atroci e sanguinose faide tra chi preferisce la fragranza del panettone alla burrosità del pandoro. Tu non sai cosa scegliere? Allora questa sessione fa al caso tuo: comecsfruttare i Cognitive Services e, in particolare, Object Detection di Custom Vision per creare un modello di Ai che ci permetta di riconoscere panettoni e pandori all'interno delle immagini. E il torrone.....chi verrà vedrà.

Dalla pasta alla pizza: come usare Azure Custom Vision per riconoscere i tuoi piatti preferiti! it en

Hai un piatto preferito e non sopporti se qualcuno lo maltratti aggiungendo o togliendo ingredienti chiave? Allora questa sessione è per te. Implementeremo una soluzione serverless per verificare che la foto di un piatto sia quella del tuo piatto preferito. Uniremo la versatilità delle Azure Functions alla potenza degli AI Services per creare una soluzione in grado di identificare la foto del tuo piatto preferito. Alla fine della sessione, nessuno potrà cambiare impunemente la tua ricetta preferita!

Realizzare un servizio di ticketing Serverless in Azure it en

Le tecnologie Serverless sono particolarmente indicate negli scenari guidati dagli eventi e la gestione di ticketing di supporto è, tipicamente, uno scenario ad eventi. In questa sessione vedremo come sfruttare le tecnologie serverless forniteci da Azure per realizzare un minimale sistema di gestione ticket, dalle API Rest alle notifiche verso servizi esterni. Azure Functions, Durable Functions, Event Grid e Logic App permetteranno di costruire un sistema end to end semplice e estendibile.

From RTOS to Serverless: the journey of a telemetry! en it

The dangerous and adventurous journey of simple telemetry in search of the ultimate storage and perfect persistence. From an RTOS device up to the cloud, fighting between certificates, tokens, and access keys in search of the entrance to the IoT Hub to finally be able to find its place in the heaven of Serverless. Will our telemetry be able to find its desired Durable Entity and present itself in all its splendour to the management console of our platform? Come and find out in this end-to-end session: from the device in the field to the Serverless backend based on Durable Entities.

Da RTOS a Serverless: il viaggio di una telemetria! en it

Il periglioso e avventuroso viaggio di una semplice telemetria alla ricerca dello storage definitivo e della persistenza perfetta. Da un device RTOS in alto verso il cloud, facendosi spazio tra certificati, token e chiavi di accesso alla ricerca dell'ingresso dell'IoT Hub per poter, finalmente, trovare il suo posto nell'empireo del Serverless. Riuscirà la nostra telemetria a trovare la sua agognata Durable Entity e presentarsi in tutto il suo splendore alla console di gestione della nostra piattaforma? Venite a scoprirlo in questa sessione end to end dal device sul campo fino alla gestione e memorizzazione dello stato nelle Durable Entities.

Costruisci la tua infrastruttura Azure con i muscoli di Project Bicep it en

La promessa dei template ARM è quella di permettere di descrivere la nostra infrastruttura e lasciare ad Azure il compito di crearla per noi. I template ARM, però, non sono propriamente semplici da leggere e rischiano di generare confusione in chi li utilizza. Project Bicep nasce con lo scopo semplificare la definizione della nostra infrastruttura dichiarando, grazie ad un linguaggio DSL più vicino a quello umano, solamente le impostazioni che ci interessano. In questa sessione vedremo pro e contro dell'utilizzo di Bicep, come i nostri workflow cambiano adottando questo nuovo linguaggio e quali vantaggi possiamo avere.

Build your Azure infrastructure with Project Bicep it en

The promise of ARM templates is to allow you to describe our infrastructure and leave Azure to create it for us. ARM templates, however, are not exactly easy to read and risk creating confusion for those who use them. Project Bicep was created with the aim of simplifying the definition of our infrastructure by declaring, thanks to a DSL language closer to the human one, only the settings that interest us. In this session, we will see the pros and cons of using Bicep, how our workflows change by adopting this new language and what advantages we can have.

Automate Azure with Serverless technologies en it

In a complex and articulated world like Azure, it is important to be able to automate some management operations. Rotating security keys, renewing expiring secrets, synchronizing services that do not include out-of-the-box synchronization methods are just some of the operations that "we must" implement in our solutions effectively and efficiently. Technologies such as Azure Functions, Logic App, Event Grid come to our aid for this by providing us with a series of services that allow us to implement these tasks efficiently and with an eye to costs. In this session we will see what events are in Azure and how they can be exploited using Serverless technologies to achieve the result.

Automatizzare Azure con tecnologie Serverless en it

In un mondo complesso e articolato come quello Azure, è importantissimo riuscire ad automatizzare alcune operazioni di gestione. Ruotare chiavi di sicurezza, rinnovare segreti in scadenza, sincronizzare servizi che non prevedono modalità di sincronizzazione out-of-the-box sono solo alcune delle operazioni che "dobbiamo" implementare nelle nostre soluzioni in maniera efficace ed efficiente. Tecnologie come Azure Functions, Logic App, Event Grid ci vengono in aiuto per questo fornendoci una serie di servizi che ci permettono di implementare questi task in maniera efficiente e con un occhio ai costi. In questa sessione vedremo cosa sono gli eventi in Azure e come possono essere sfruttati utilizzando tecnologie Serverless per ottenere il risultato.

Don't underestimate the Azure Storage Account it en

No one ever mentions the Storage Account, no bombastic title on posts or articles, the sessions dedicated to it can be counted on the fingers of one hand, in practice it is the least considered Azure service. But the Storage Account has tons of advanced features that it would be good to be aware of. Features such as lifecycle management, object replication, immutable policies, blob inventory and encryption scope (just to name a few) allow us to provide a persistence layer for the "objects" of our applications that is scalable and affordable. So, come with me to re-evaluate this fundamental service for your Azure solutions.

Building secure and efficient workflows with GitHub Actions en it

GitHub Actions is a powerful tool for DevOps engineers to automate workflows and streamline software development processes. However, with great power comes great responsibility, and it is important to ensure that the security of your GitHub Actions is not compromised.
In this session, we will explore the various security considerations that DevOps engineers need to take into account when using GitHub Actions. We will discuss how to secure secrets, manage permissions, and enforce security best practices in your GitHub Actions workflows.
By the end of this session, attendees will have a solid understanding of how to use GitHub Actions in a secure and effective manner. They will be equipped with the knowledge and tools needed to build secure, reliable, and efficient DevOps pipelines using GitHub Actions.

Costruire pipeline DevOps sicure ed efficienti con GitHub Actions en it

GitHub Actions è uno strumento potente per chi si occupa di DevOps per automatizzare i flussi di lavoro. Tuttavia, da un grande potere derivano grandi responsabilità ed è importante assicurarsi che la sicurezza delle GitHub Actions non sia compromessa.
In questa sessione, esploreremo le varie considerazioni sulla sicurezza delle GitHub Actions, vedremo come proteggere i segreti all'interno delle Actions, come gestire le autorizzazioni e applicare le best practices di sicurezza.
Alla fine di questa sessione, i partecipanti avranno maggiore consapevolezza su come utilizzare GitHub Actions in modo sicuro ed efficace e conosceranno gli strumenti necessari per costruire GitHub Actions sicure, affidabili ed efficienti.

GitHub Actions, to boldly automating where no developer has gone before!! en it

GitHub Actions is a powerful tool that allows developers to automate their software development workflows (and not only!!!). It allows for the creation of custom actions that can be triggered by various events such as a code push, pull request, or a scheduled job.
In this session, we will provide an introduction to GitHub Actions and its features. We will discuss how to create workflows and actions using YAML files, how to trigger them based on events, and how to use predefined actions from the GitHub Marketplace. We will also cover best practices for creating and organizing workflows to ensure efficient and effective automation.
Attendees will leave this session with a solid understanding of what GitHub Actions is, how it works, and how to get started using it in their own projects. They will be equipped with the knowledge and skills needed to create automated workflows that will help them streamline their software development process and increase productivity.

GitHub Actions, automatizzare come nessun developer ha mai automatizzato prima!! en it

GitHub Actions è uno strumento potente che consente agli sviluppatori di automatizzare i loro flussi di lavoro (e non solo!!) permettendo la creazione di workflow che possono essere attivati da svariati eventi .
In questa sessione, vedremo come creare flussi di lavoro e azioni utilizzando file YAML, come attivarli in base agli eventi e come utilizzare le azioni predefinite dal Marketplace di GitHub. daremo un'occhiata anche alle best practice per garantire un'automazione efficiente ed efficace.

From pasta to pizza: how to use Azure Custom Vision to recognize your favorite dishes! it en

Do you have a favorite dish and can't stand it if someone mistreats it by adding or removing key ingredients? Then this session is for you. We will implement a serverless solution to verify that the photo of a dish is your favorite. We will combine the versatility of Azure Functions with the power of AI Services to create a solution capable of identifying the photo of your favorite dish. At the end of the session, no one will be able to change your favorite dish with impunity!

Durable Functions storage providers: come ti cambio la persistenza dello stato in poche mosse!! it en

Le Durable Functions hanno sempre più spazio nelle soluzioni serverless per la loro capacità di coniugare la possibilità di creare workflow con le skill di coding che tutti apprezziamo. Una delle critiche che vengono loro mosse è che lo Storage Account, su cui basano la persistenza dello stato, potrebbe non essere sufficiente per le nostre "esose" soluzioni. Ma forse non tutti sanno che lo strato di persistenza è modificabile e possiamo usare diversi sistemi alternativi allo Storage per salvare il nostro stato. In questa sessione scopriremo quali sono e come utilizzarli nelle nostre soluzioni.

Create a Serverless ticketing service in Azure it en

Serverless technologies are perfect for event-driven scenarios and support ticketing management is, typically, an event-driven scenario. In this session, we will see how to take advantage of the serverless technologies provided by Azure to create a minimal ticket management system: from API Rest to notifications to external services, persisting the state to the Durable Entities. Azure Functions, Durable Functions, Event Grid, and Logic App will allow you to build a simple and extensible end-to-end ticket management system.

Azure Durable Functions storage providers: changing the persistence layer in a few steps! it en

Durable Functions have more space in serverless solutions due to their characteristic of combining the ability to create workflows with the coding skills that all of us developers appreciate. One of the criticisms leveled at them is, however, that the Storage Account, on which they base the persistence of the state, may not be sufficient for our "expensive" solutions. But not everyone knows that the persistence layer is pluggable, and we can use various alternative systems to Storage to save the state. In this session, we will find out what they are and how to use them in our solutions.

Attribute-Based Access Control ... not just roles in Azure access control!! en it

Everyone knows Role-Based Access Control, the role-based mechanism that allows you to manage access to resources in Azure. But few people know Attribute-Based Access Control, the attribute-based mechanism that allows you to define, granularly, data access policies in Azure. In this session we will see what it is and how it can work alongside RBAC to ensure greater security for our data.

Attribute-Based Access Control...non solo ruoli in Azure access control!! en it

Tutti conoscono Role-Based Access Control, il meccanismo basato sui ruoli che permette di gestire gli accessi alle risorse in Azure. Ma pochi conoscono Attribute-Based Access Control, il meccanismo basato sugli attributi che permette di definire, granularmente, le politiche di accesso ai dati in Azure. In questa sessione vedremo di cosa si tratta e come possa affiancare RBAC per garantire maggiore sicurezza ai nostri dati.

Serverless Actor Model with Durable Functions! en it

The Actor Model is a mathematical model for the management of competition created by Carl Hewitt back in 1973 but become increasingly fashionable in modern applications especially oriented to microservices. There are many frameworks and platforms that implement it, but not everyone knows that the Durable Functions also implement a kind of actor model through their Durable Entities. In this session, we will see how the Actor Model comes against us in our complex solutions and how the Durable Entities implement it in a completely serverless way.

L'actor model secondo Durable Functions! en it

L'actor model è un modello matematico per la gestione della concorrenza creato da Carl Hewitt nel lontano 1973 ma diventato sempre più di moda nelle applicazioni moderne soprattutto orientate ai microservizi. Tanti sono i framework e le piattaforme che lo implementano (più o meno fedelmente) , ma forse non tutti sanno che, anche le Durable Functions implementano una specie di actor model tramite le loro Durable Entities. In questa sessione vedremo come l'actor model ci viene incontro nelle nostre soluzioni complesse e come le Durable Entities lo implementano cin un mondo completamente serverless.

Mettere al sicuro i segreti di CI/CD con Azure KeyVault it

KeyVault è perfetto per mettere al sicuro da occhi indiscreti i segreti applicativi, ma quanti sanno che può essere utilizzato anche per garantire sicurezza e isolamento per i segreti delle nostre pipeline di CI/CD? In questa sessione vedremo come sfruttare Azure KeyVault all'interno di una pipeline di Azure DevOps.

Everything you always wanted to know about API Management (but were afraid to ask) en it

Is your business focused on APIs that your customers need? Do you want to guarantee security, SLAs, and reliability? Do you want to know the consumption of your customers? The solution is Azure API Management! In this session, we understand what API Management is and what features it provides to those who do business using APIs. Too expensive? Too complicated? We try to argue these statements by framing the use of this powerful tool correctly.

Tutto quello che avreste voluto sapere su API Management (ma non avete mai osato chiedere) en it

Il tuo business è incentrato su API su cui i tuoi clienti fanno affidamento? Vuoi garantire security, SLA e affidabilità? Hai la necessità di sapere i consumi dei tuoi clienti? Allora la soluzione è Azure API Management! In questa sessione vedremo cosa è API Management e cosa fornisce a chi fa business sfruttando API. Troppo costoso? Inutilmente complicato? Cercheremo di argomentare queste affermazioni inquadrando correttamente l'utilizzo di questo potente strumento.

Centralize your configurations with Azure App Configuration....and not only!! en it

Every application has its configuration, even if the information is the same. Why don’t manage our configurations centrally? Azure App Configuration provides you the solution to centralize your configurations: one place to store them all!! In this session, you will understand better what Azure App Configuration is and how you can leverage its feature to centralize your configurations and how you can use it to implement a feature flag approach for your deployments.

Centralizzare le configurazioni applicative con Azure App Configuration...e non solo! en it

Ogni applicazione ha la sua configurazione, anche se le informazioni sono le stesse.
Perché non centralizzare le nostre configurazioni?
Azure App Configuration offre la soluzione per centralizzare le configurazioni applicative: un posto per archiviarle tutte e tenerle sotto controllo!!
In questa sessione vedremo meglio che cos'è Azure App Configuration, come sia possibile sfruttare la sue funzionalità per centralizzare le configurazioni e come utilizzarlo per implementare un approccio di tipo "feature flag" per i nostri rilasci.

From chaos to control: taming Azure with governance tools! en it

Azure is a wild world! Resources pop up like mushrooms and costs can easily run amok. But fear not, Azure's Governance tools are here to save the day (and often, the night or the weekend)! In this session, we'll explore how effective governance can transform your cloud environment from a costly, potentially non-compliant chaos into a well-organized, cost-effective, and law-abiding system. You'll discover how Azure features like Management Group, Resource Group, Subscription, Policy, and RBAC can help you keep resources in check, manage costs, and ensure legal compliance. Join us and learn to tame your cloud with Azure Governance!

Dal caos al controllo: domare Azure con gli strumenti di Governance! en it

Azure è un mondo caotico! Le risorse "nascono" come funghi e i costi possono facilmente sfuggire al controllo. Ma non temete, gli strumenti di Governance di Azure ci possono salvare la giornata (e, spesso, la nottata o il week-end)! In questa sessione, esploreremo come una governance efficace può trasformare il vostro ambiente cloud da un caos costoso e potenzialmente non conforme in un sistema ben organizzato, economico e conforme alle leggi. Scoprirete come le funzionalità di Azure, come Management Group, Resource Group, Subscription, Policy e RBAC, possono aiutarvi a tenere sotto controllo le risorse, a gestire i costi e a garantire la conformità alle leggi. Unitevi a noi e imparate a domare il vostro cloud con Azure Governance!

IoT in Serverless sauce en it

Serverless is an event-based architecture, and what better scenarios than the IoT ones are event-driven? Thousands of devices that send telemetry to our solution and that we have to manage. In this session, we will see a simple approach to an IoT scenario that uses Durable Entities to handle the logic associated with our devices. A practical example to understand the Durable Entities technology's strengths and weaknesses that can be helpful in many scenarios where managing events is essential.

Serverless is an event-based architecture, and what better scenarios than the IoT ones are event-driven? In this session, we will see a simple approach to an IoT scenario that uses Durable Entities to handle the logic associated with our devices. A practical example to understand the Durable Entities technology's strengths and weaknesses.

IoT in salsa Serveless en it

Serverless è una architettura basata sugli eventi e quali migliori scenari se non quelli IoT sono fondati sugli eventi? Migliaia di device che inviano telemetrie alla nostra soluzione e che dobbiamo gestire. In questa sessione vedremo un semplice approccio a scenari di questo genere che utilizza le Durable Entities per gestire la logica associata ai device del nostro sistema. Un esempio pratico per capire pregi e difetti delle Durable Entities che possono essere utili in moltissimi scenari in cui gestire eventi è essenziale.

Serverless è una architettura basata sugli eventi e quali migliori scenari se non quelli IoT sono fondati sugli eventi? In questa sessione vedremo un semplice approccio a scenari di questo genere che utilizza le Durable Entities per gestire la logica associata ai device del nostro sistema. Un esempio pratico per capire pregi e difetti delle Durable Entities.

The [fine] art of testing Durable Functions!! en

The Durable Functions allow us to implement stateful workflows and stateful entities by exploiting the potential of Azure Functions. But from the point of view of the unit test, where are we? How complex are they and how much time do we have to spend in order to have effective tests? In this session, starting with a simple but real solution, we will see what difficulties we can encounter when we start writing unit tests and how to overcome them.

Implementare strategie di DevOps con le funzionalità built-in di Azure App Service it

Tutti conoscono App Service come servizio PaaS di Azure che permette di hostare applicazioni web in maniera semplice e veloce. Ma non tutti sanno che lo stesso App Service fornisce degli strumenti built-in per l'integrazione con piattaforme DevOps come Azure DevOps, GitHub o Bitbucket. Grazie a queste funzionalità possiamo ottimizzare il processo di sviluppo e distribuzione. In questa sessione, vedremo come usare gli strumenti di App Service per integrare il deployment del codice con GitHub o Azure DevOps, automatizzare le fasi di build e release, gestire i diversi ambienti di deployment, monitorare e reagire ai cambiamenti con gli eventi di App Service.

Unleashing the power of Azure Storage Actions: a Serverless data management platform en it

Azure Storage Actions introduces a serverless framework designed to automate and manage data operations across numerous storage accounts effortlessly. This new platform allows you to create storage tasks to conduct operations on blobs, leveraging conditions they define without the need for additional compute resources or custom code. The session will explore the architecture of storage tasks, including conditions, operations, and assignments, alongside practical demonstrations on defining, assigning, and monitoring these tasks for optimized data management in Azure.

Azure Storage Actions, quando la gestione dei dati diventa Serverless! en it

Azure Storage Actions introduce un framework serverless progettato per automatizzare e gestire facilmente le operazioni sui dati tra diversi Storage Account. Questa nuova piattaforma consente di creare attività di archiviazione per condurre operazioni sui BLOB, sfruttando delle condizioni definibili senza la necessità di risorse di calcolo aggiuntive o codice personalizzato. La sessione esplorerà l'architettura della piattaforma, comprese condizioni, operazioni e assegnazioni, insieme a dimostrazioni pratiche sulla definizione, l'assegnazione e il monitoraggio di queste attività per una gestione ottimizzata dei dati in Azure.

Data Saturday Sofia 2024 Sessionize Event Upcoming

October 2024 Sofia, Bulgaria

AI Industrial Summit 2024 Sessionize Event Upcoming

September 2024 Sofia, Bulgaria

Developer Week '24 Sessionize Event Upcoming

July 2024 Nürnberg, Germany

SQL Start! 2024 Sessionize Event Upcoming

June 2024 Ancona, Italy

Tabya Conf 2024 Sessionize Event Upcoming

May 2024 Taggia, Italy

XE One Day - Rethink application Sessionize Event

May 2024 Mestre, Italy

DevOps Conf 2024 Sessionize Event

May 2024 Rome, Italy

Global Azure Torino 2024 Sessionize Event

April 2024 Turin, Italy

Global Azure Milano 2024 Sessionize Event

April 2024 Milan, Italy

Web Day 2024 Sessionize Event

March 2024 Milan, Italy

Rome .NET Conference 2024 Sessionize Event

March 2024 Rome, Italy

Global AI + Power Platform Bootcamps 2024 Lisboa Sessionize Event

March 2024 Lisbon, Portugal

SharpCoding 2024 Roma Sessionize Event

March 2024 Rome, Italy

XmasDev 2023 Sessionize Event

December 2023 Rome, Italy

WPC 2023 Sessionize Event

November 2023 Assago, Italy

A.I. Day 2023 Sessionize Event

November 2023 Rome, Italy

Cloud Conference Italia 2023

November 2023 Treviso, Italy

DevOpsHeroes 2023 Sessionize Event

October 2023 Parma, Italy

Azure Day Torino 2023 Sessionize Event

October 2023 Turin, Italy

1nn0va Saturday 2023 Sessionize Event

September 2023 Pordenone, Italy

Scottish Summit 2023 Sessionize Event

August 2023 Manchester, United Kingdom

Azure Day Roma 2023 Sessionize Event

June 2023 Rome, Italy

XE One Day - App modernization Sessionize Event

May 2023

Global Azure - Verona 2023 Sessionize Event

May 2023 Verona, Italy

Web Day 2023 Sessionize Event

March 2023 Milan, Italy

Rome .NET Conference 2023 Sessionize Event

March 2023 Rome, Italy

SharpCoding 2023 Sessionize Event

March 2023 Rome, Italy

Global AI + Power Platform Bootcamps 2023 Lisboa Sessionize Event

February 2023 Lisbon, Portugal

XmasDev 2022 Sessionize Event

December 2022 Rome, Italy

A.I. Day 2022 Sessionize Event

November 2022 Rome, Italy

Cloud Day 2022 Sessionize Event

October 2022 Milan, Italy

DevOpsHeroes 2022 Sessionize Event

October 2022 Parma, Italy

WPC 2022 Sessionize Event

October 2022 Assago, Italy

AI and IoT Bulgaria Summit 2022 Sessionize Event

September 2022 Sofia, Bulgaria

1nn0va After Hour FY22 Sessionize Event

August 2022

Azure Day Rome 2022 Sessionize Event

June 2022 Rome, Italy

SQL Start! 2022 Sessionize Event

June 2022

Global Azure Torino 2022 Sessionize Event

May 2022 Turin, Italy

Global Azure - Verona 2022 Sessionize Event

May 2022

Rome .NET Conference 2022 Sessionize Event

March 2022

Web Day 2022 Sessionize Event

March 2022

XmasDev 2021 Sessionize Event

December 2021

Azure Community Conference 2021 Sessionize Event

October 2021

Cloud Day 2021 Sessionize Event

October 2021

Azure Serverless Conf Sessionize Event

September 2021

Azure Day Rome 2021 Sessionize Event

June 2021

SQL Start! 2021 Sessionize Event

June 2021

DeveloperWeek Europe 2021 Sessionize Event

April 2021

Global Azure Virtual Italy 2021 Sessionize Event

April 2021

Virtual Global Azure - Verona 2021 Sessionize Event

April 2021

Web Day 2021 Sessionize Event

March 2021

Virtual Scottish Summit 2021 Sessionize Event

February 2021

CodeGen 2021 Sessionize Event

February 2021

Rome .NET Conference 2020 Sessionize Event

December 2020

.NET Conf By DotNetToscana Sessionize Event

December 2020

Cloud Day 2020 Sessionize Event

October 2020

Azure Day Rome 2020 Sessionize Event

June 2020

DevOps@Work 2020 Sessionize Event

January 2020 Rome, Italy

WPC2019 Sessionize Event

December 2019 Assago, Italy

Azure Day Rome 2019 Reloaded Sessionize Event

November 2019 Rome, Italy

Azure Saturday Pordenone 2019 Sessionize Event

October 2019 Pordenone, Italy

Azure Day Rome 2019 Sessionize Event

May 2019 Rome, Italy

Global Azure Bootcamp Italia Sessionize Event

April 2019 Milan, Italy

DevOps@Work 2019 Sessionize Event

January 2019 Rome, Italy

XmasDev 2018 Sessionize Event

December 2018 Rome, Italy

WPC2018 Sessionize Event

November 2018 Assago, Italy

Azure Conference 2018 by DNL Sessionize Event

November 2018 Milan, Italy

DevOpsHeroes 2018 Sessionize Event

October 2018 Parma, Italy

Azure Saturday 2018 Sessionize Event

October 2018 Pordenone, Italy

CodeGen 2018 Sessionize Event

September 2018 Verona, Italy

Global Azure Bootcamp Rome 2018 Sessionize Event

April 2018 Rome, Italy

Massimo Bonanni

Microsoft Technical Trainer @ Microsoft

Rome, Italy

Actions

Please note that Sessionize is not responsible for the accuracy or validity of the data provided by speakers. If you suspect this profile to be fake or spam, please let us know.

Jump to top